Punkillonis "La Storia" - Cenacolo di Ares official

"In modo complesso, siamo artisti della semplicità"
pagina facebook ufficiale del cenacolodi ares
pagina ufficiale youtube del cenacolo di ares
Vai ai contenuti

Menu principale:

Punkillonis "La Storia"

Schede Libri e CD > Biografie
tuto quello che vi avremmo voluto raccontare se fossimo diventati davero famosi
6 pezzi risuonati e riarrangiati dei Punkillonis
 
 
PRESENTAZIONE
 
Perché un libro scritto di nostro pugno sulla storia dei Punkillonis?
 
A pensarci bene potrebbe sembrare una cosa fuori luogo, ma d’altronde, quando mai i Punkillonis hanno fatto qualcosa in linea con il loro tempo? Dunque l’idea si sviluppa e si sviluppa perché tra una birra e l’altra, nei mai troppo freddi inverni cagliaritani, o accarezzati dalla brezza di maestrale al poetto, o spolpando pecora in cappotto in qualche sagra paesana, tra le risate incredule della gente ai nostri racconti, molto spesso ci veniva detto, con quel tono di voce che ricorda i dialoghi dei film di Tarantino “Cazzo ragazzi è davvero incredibile, voi dovreste scrivere un libro con la vostra storia!”
L’idea ci accarezzava piacevolmente,  ma noi scrivere un libro? Cioè, non è che ci mancasse l’esperienza. Io per quanto mi riguarda ho pubblicato diversi libri, ma la storia di un gruppo che non è ancora noto al di fuori dei propri confini regionali, a chi potrebbe interessare?
Così iniziamo a sondare il terreno tra amici di vecchia e nuova data e l’idea piace a tutti.
Piace a Piotta che ci scrive la prefazione del libro.
Piace a Francesco Zampaglione dei Tiromancino che scrive la sua testimonianza per noi e si uniscono a lui molti altri amici, ex componenti del gruppo, giornalisti, conduttori di radio e TV, musicisti e componenti di altri gruppi con cui abbiamo collaborato o condiviso il palco in tutti questi anni.
E li cito qui tutti perché per noi è un onore:
Carlo Bagnolo, Piotta, Francesco Zampaglione, Fabio Testoni, Mauro Petrarca, Maurizio Rocca, Davide Catinari, Quilo, Dania Lampis, Francesca Siddi, Michela Meloni, Monica Casu, Antonio Lai, Angelo Pili, Pasquale Demis Posadinu, Andrea Pau, Ludovik Demuro, Nicola Meloni, Paolo Tedde, Enrico Suella, Riccardo Delussu, Fabio Perria, Andrea Vargiu, Tiziano Loi, Mohammed Ayyoub, Michele Zurru,  Simone Spiga, Fabio Atzeni, Giuseppe Aledda, Stefano Cortis, Antonello Boi, Carlo Lisci, Herbert Stencil, Klaudio Kalb, Bob Forte, Nanni Ganau, Gianfranco Setzu.
E così il libro nasce e cresce, e come un testo di una canzone dei Punkillonis si sviluppa e scatta fotografie caratterizzate dalla solita ironia che non riusciamo mai a mettere da parte, e allora ecco che si ride ma si è portati a pensare e ragionare, perché, citando “Il Fannullone” di De Andrè “senza pretese di voler strafare” ai Punkillonis piace, certo, far sorridere la gente, ma la cosa che ci preme di più è quella di accendere micce nella testa della gente che fanno esplodere dubbi, e i dubbi portano vita e conoscenza! Questo vi fa ridere? Siete fuori strada… non c’è niente da ridere!
 Igor “Stravy Paz” Lampis
 
 
 
 
 
CD ALLEGATO AL LIBRO
 
Al libro è allegato il cd di 5 brani "Che il Pazuzu sia con voi!", con la seguente tracklist:
 1) I soldatini + C'è bisogno
 2) Constatazioni
 3) Marmo
 4) Mi Ami (cover CCCP)
 5) Finisce
 
 
SINOSSI LIBRO
Se sei solo o in compagnia, se fai sport, se ti droghi o se sei triste perché non ti droghi, se hai perso, se hai vinto, se hai sonno, se studi, lavori, se batti o ti sbatti, se hai un ideale. Se esisti… Punkillonis è con te!
 
 
DESTINATARI
Il presente scritto è consigliato a un pubblico fuori moda che non ha paura di questa condizione. Non è consigliato alle ragazzine che si strappano i capelli sotto il palco e a chi suona per rimorchiare. Non è consigliato a chi ascolta l’indie moderno.
In definitiva è consigliato a chi usa il cuore e il cervello contemporaneamente.
 
 
BIOGRAFIA PUNKILLONIS
 I Punkillonis nascono a Cagliari nel 2000. Da subito la loro musica viene definita il Punk del terzo millennio, ma c’è chi preferisce definirla Punk Distopico Postmoderno. Definizioni che hanno trovato entrambe il favore della band, che tuttavia preferisce definirsi genericamente rock. Molto apprezzati e popolari nella loro terra d’origine, hanno alle spalle numerosi live tra piccoli club e concerti in piazza, aprendo tra gli altri i live di artisti del calibro di Skiantos, Marta sui Tubi, Tre Allegri Ragazzi Morti, Banda Bassotti, Linea 77, Meganoidi, Derozer, No Relax, Francesco Zampaglione. Nel 2005 vincono il contest Sottosuoni e nel 2006 si esibiscono al MEI di Faenza. Nello stesso anno danno alla luce il loro disco d'esordio “Eternit”, autoprodotto. Nel 2009 arriva per La Grande Onde / Bella Casa Music il secondo album “Eurasia”. Nel 2011 suonano al Music Karel Expo nella serata che li vede protagonisti insieme ai Dorian Gray e Mick Harvey. Dopo una ghost release con un’ uscita esclusivamente in vinile, il 9 settembre 2014 esce per Pick Up Records/Bella Casa Music/Punkillonis il terzo lavoro della band sarda “Eclissi”. La band oggi è composta da Il Maestro (voce), Stravy (chitarra), Boia (falce e cartelli), Robot (batteria), Goblin (basso).

Punkillonis "La storia"

Anno di publicazione 2015
Titolo: Punkillonis – La Storia (tutto quello che vi avremmo voluto raccontare se fossimo diventati davvero famosi… …tutto tranne la verità)
Auore: Igor “StravyPaz” Lampis – Alessio “Il Maestro” Casu
Copertina Morbida - 198 pagine b/n - Prezzo: Euro 15
Cd allegato “Che il Pazuzu sia con voi!”
ISBN 978-1-326-17690-7

Disponibilità immediata
15.00 € Aggiungi
Cenacolo di Ares Edizioni - Aps Ethiquà - PIVA 03486480928
Torna ai contenuti | Torna al menu